Tottenham Hotspur FC

Article

May 25, 2022

Il Tottenham Hotspur Football Club, comunemente noto come Tottenham () o Spurs, è una squadra di calcio professionistica inglese con sede a Tottenham, Londra, che gareggia nella Premier League, la massima serie del calcio inglese. La squadra ha giocato le partite casalinghe nel Tottenham Hotspur Stadium da 62.850 posti dall'aprile 2019, in sostituzione della loro ex casa di White Hart Lane, che era stata demolita per far posto al nuovo stadio sullo stesso sito. Fondato nel 1882, l'emblema del Tottenham è un galletto in piedi su un pallone da calcio, con il motto latino Audere est Facere ("osare è fare"). Il club ha tradizionalmente indossato magliette bianche e pantaloncini blu navy da casa dalla stagione 1898-99. Il loro campo di allenamento è su Hotspur Way a Bulls Cross nel distretto londinese di Enfield. Dopo il suo inizio, il Tottenham vinse la FA Cup per la prima volta nel 1901, l'unico club non appartenente alla Lega a farlo dalla formazione della Football League nel 1888. Il Tottenham fu il primo club nel 20° secolo a raggiungere la Lega e la FA Cup Double, vincendo entrambe le competizioni nella stagione 1960-1961. Dopo aver difeso con successo la FA Cup nel 1962, nel 1963 è diventato il primo club britannico a vincere una competizione UEFA per club: la Coppa delle Coppe dei Campioni. Sono stati anche i vincitori inaugurali della Coppa UEFA nel 1972, diventando il primo club britannico a vincere due diversi grandi trofei europei. Hanno collezionato almeno un trofeo importante in ciascuno dei sei decenni dagli anni '50 agli anni 2000, un risultato eguagliato solo dal Manchester United. Nel calcio nazionale, gli Spurs hanno vinto due scudetti, otto FA Cup, quattro League Cup e sette FA Community Scudi. Nel calcio europeo ha vinto una Coppa delle Coppe e due Coppe UEFA. Il Tottenham è arrivato secondo anche nella UEFA Champions League 2018-19. Hanno una rivalità di lunga data con il vicino club Arsenal, con il quale gareggiano nel derby del nord di Londra. Il Tottenham è di proprietà dell'ENIC Group, che ha acquistato il club nel 2001. Si stima che il club valesse 1,67 miliardi di sterline (2,3 miliardi di dollari) nel 2021 ed è stata la nona squadra di calcio con i guadagni più alti al mondo, con un fatturato annuo di £ 390,9 milioni nel 2020.

Storia

Formazione e primi anni (1882–1908)

Originariamente chiamato Hotspur Football Club, il club fu formato il 5 settembre 1882 da un gruppo di scolari guidati da Bobby Buckle. Erano membri dell'Hotspur Cricket Club e la squadra di calcio è stata costituita per praticare sport durante i mesi invernali. Un anno dopo i ragazzi cercarono aiuto per il club da John Ripsher, l'insegnante di classe biblica della All Hallows Church, che divenne il primo presidente del club e il suo tesoriere. Ripsher ha aiutato e sostenuto i ragazzi durante gli anni formativi del club, riorganizzato e trovato locali per il club. Nell'aprile 1884 il club fu ribattezzato "Tottenham Hotspur Football Club" per evitare confusione con un altro club londinese chiamato Hotspur, il cui posto era stato erroneamente consegnato al nord di Londra. I soprannomi per il club includono "Spurs" e "The Lilywhites". Inizialmente i ragazzi hanno giocato partite tra loro e amichevoli contro altri club locali. La prima partita registrata ebbe luogo il 30 settembre 1882 contro una squadra locale chiamata Radicals, che l'Hotspur perse 2-0. La squadra partecipò alla sua prima competizione di coppa nella London Association Cup e vinse 5–2 nella prima partita competitiva il 17 ottobre 1885 contro la squadra ufficiale di un'azienda chiamata St Albans. Le partite del club hanno iniziato ad attirare l'interesse della comunità locale e le presenze alle partite casalinghe sono aumentate. Nel 1892, hanno giocato per la prima volta in un campionato, la Southern Alliance di breve durata. Il club è diventato professionista il 20 dicembre 1895 e, nell'estate del 1896, è stato ammesso alla Division One della Southern League. Il 2 marzo 1898 il club divenne anche una società per azioni, la Tottenham Hotspur Football and Athletic Company. Poco dopo, Frank Brettell è diventato il primo manager in assoluto degli Spurs e ha ingaggiato John Cameron, che ha assunto il ruolo di attore