Phil Carlson

Article

August 10, 2022

Phillip Henry Carlson (8 agosto 1951 - 29 luglio 2022) è stato un giocatore di cricket australiano che ha giocato in due partite di prova e quattro One Day Internationals (ODI) nel 1979. Era un tuttofare che ha giocato per il Queensland tra il 1969-70 e il 1980-81. Ha giocato le sue due partite di prova per l'Australia contro l'Inghilterra nella serie Ashes 1978-79 e i quattro One Day Internationals contro gli stessi avversari. È stato convocato dall'Australia quando la maggior parte dei loro giocatori regolari di prima scelta giocavano nelle World Series Cricket.

Vita in anticipo

Carlson è nato nel sobborgo Nundah di Brisbane l'8 agosto 1951. Ha iniziato a giocare a cricket per i sobborghi settentrionali, dove ha catturato l'interesse dei selezionatori statali quando era in prima elementare.

Carriera

Domestico

Carlson ha fatto il suo debutto in prima classe per il Queensland quando aveva 18 anni, come battitore. Ha segnato 85 nella sua seconda partita e ha iniziato a giocare a bowling come bowler di riserva. Ha segnato il suo primo secolo nel 1971-72 - la stessa stagione lo ha visto raccogliere il suo primo bottino di cinque wicket. Carlson ha giocato la stagione 1973 nella Lancashire League per Bacup. Ha segnato 686 punti e ha preso 64 wicket. Durante la stagione 1977-78, Carlson ha segnato 103 contro il South Australia. In seguito ha fatto 107 contro l'Australia occidentale. Per il Queensland, Carlson ha preso cinque wicket in una partita di prima classe cinque volte, con un bottino di dieci wicket. Ha anche preso un bottino di cinque wicket in una partita di un giorno. Nel 2012, è stato l'unico Queenslander a segnare un secolo e prendere dieci wicket in una partita. Questa impresa è stata raggiunta contro il New South Wales nel 1978-79, la stagione in cui Carlson ha raggiunto il suo picco, segnando 545 punti e prendendo 31 wicket.

Internazionale

Alcune ottime prestazioni all'inizio della stagione 1978-79 hanno visto Carlson scelto nella rosa australiana per il primo test. È stato nominato 12° uomo per quello e per il secondo test. È stato eliminato dalla rosa per il terzo test, anche se è stato tenuto a giocare un'internazionale di un giorno. Carlson ha poi segnato un secolo e ha preso dieci wicket in una partita contro il New South Wales. Ha seguito questo con 88 contro il South Australia. Queste ottime prestazioni hanno visto Carlson selezionato per giocare nella squadra australiana per la quinta e la sesta prova, in sostituzione di Geoff Dymock. Si è comportato male in queste due partite, le uniche prove che ha giocato. In seguito, l'ex selezionatore australiano John Benaud ha criticato la selezione del test di Carlson, presumibilmente come un tuttofare ma i cui "mezzi lenti e gentili" e l'abilità di battuta al numero sei non erano ciò di cui il capitano australiano Graham Yallop aveva bisogno. Carlson ha preso due wicket di prova e due wicket ODI . Graham Gooch era la sua vittima più popolare. Lo ha licenziato una volta nei test (50% dei wicket) e lo ha eliminato due volte nell'ODI (100%). Carlson non è stato selezionato per la Coppa del mondo di cricket del 1979 e non è mai stato in grado di tornare nella squadra australiana dopo il mondiale I giocatori della serie Cricket erano disponibili l'estate successiva.

Altro

Nell'aprile 1978, Carlson e Ian Brayshaw rappresentarono l'Australia alla competizione internazionale di cricket indoor double wicket in Inghilterra.

Vita successiva

Dopo il cricket, Carlson ha lavorato nello sviluppo di proprietà e proprietà. Gli è stato diagnosticato il diabete di tipo 1 all'età di 47 anni. Nel 2014 era nel consiglio di amministrazione del Queensland Cricketers' Club. È morto il 29 luglio 2022, dieci giorni prima del suo 71esimo compleanno. Ha sofferto di una lunga malattia non specificata prima della sua morte.

Riferimenti

Collegamenti esterni

Peter Hanlon, "Phil Carlson ricorda, e basta", The Age 19 dicembre 2014