Giorgio Kenney

Article

August 17, 2022

George Churchill Kenney (6 agosto 1889-9 agosto 1977) è stato un generale dell'esercito degli Stati Uniti durante la seconda guerra mondiale. È meglio conosciuto come il comandante delle forze aeree alleate nell'area del Pacifico sud-occidentale (SWPA), posizione che ha ricoperto tra l'agosto 1942 e il 1945. Kenney si arruolò come cadetto volante nella Aviation Section, US Signal Corps nel 1917, e prestò servizio sul fronte occidentale con il 91st Aero Squadron. È stato insignito della Silver Star e della Distinguished Service Cross per le azioni in cui ha combattuto contro i combattenti tedeschi e ne ha abbattuti due. Dopo la fine delle ostilità, partecipò all'occupazione della Renania. Ritornato negli Stati Uniti, durante la Rivoluzione messicana ha effettuato missioni di ricognizione lungo il confine tra Stati Uniti e Messico. Inserito nell'esercito regolare nel 1920, frequentò l'Air Corps Tactical School e in seguito vi divenne istruttore. Era responsabile dell'accettazione dei bombardieri Martin NBS-1 costruiti da Curtis e li ha testati. Ha anche sviluppato tecniche per montare mitragliatrici calibro .30 sulle ali di un aereo Airco DH.4. All'inizio del 1940, Kenney divenne assistente addetto militare per l'aviazione in Francia. Come risultato delle sue osservazioni sulle operazioni aeree tedesche e alleate durante le prime fasi della seconda guerra mondiale, raccomandò modifiche significative all'equipaggiamento e alle tattiche dell'Air Corps. Nel luglio 1942 assunse il comando delle forze aeree alleate e della quinta aviazione nell'area del Pacifico sud-occidentale del generale Douglas MacArthur. Sotto il comando di Kenney, le forze aeree alleate svilupparono strutture di comando, armi e tattiche innovative che riflettevano l'orientamento di Kenney verso l'aviazione d'attacco. Le nuove armi e tattiche vinsero forse la sua più grande vittoria, la battaglia del Mare di Bismarck, nel marzo 1943. Altri due importanti bombardamenti che alla fine portarono alla completa supremazia aerea nella campagna della Nuova Guinea, a Wewak (174 aerei distrutti) nell'agosto 1943 ea Hollandia (400 aerei distrutti) da marzo ad aprile 1944, anche a Kenney e al suo comando. Nel giugno 1944 fu nominato comandante delle Forze aeree dell'Estremo Oriente (FEAF), che includevano la quinta, la tredicesima e la settima forza aerea. Nell'aprile 1946, Kenney divenne il primo comandante del neonato Strategic Air Command (SAC), ma la sua interpretazione nel ruolo fu criticata e fu spostato per diventare comandante della Air University, posizione che mantenne dall'ottobre 1948 fino al suo ritiro dall'Aeronautica Militare nel settembre 1951.

Vita in anticipo

George Churchill Kenney nacque a Yarmouth, Nuova Scozia, Canada, il 6 agosto 1889, durante una vacanza estiva presa dai suoi genitori per evitare l'umidità della zona di Boston. Il maggiore dei quattro figli del falegname Joseph Atwood Kenney e di sua moglie Anne Louise Kenney, nata Churchill, Kenney è cresciuto a Brookline, nel Massachusetts. Si laureò alla Brookline High School nel 1907 e nello stesso anno entrò nel Massachusetts Institute of Technology (MIT), dove frequentò un corso di ingegneria civile. Dopo che suo padre lasciò la sua famiglia, Kenney lasciò il MIT e accettò vari lavori prima di diventare un geometra per la Quebec Saguenay Railroad. Sua madre morì nel 1913 e Kenney tornò a Boston, dove trovò lavoro con Stone & Webster. Nel 1914 si unì alla New York, New Haven e Hartford Railroad come ingegnere civile, costruendo un ponte a New London, nel Connecticut. Dopo che questo è stato completato, ha formato una partnership, la Beaver Contracting and Engineering Corporation, con un compagno di classe delle superiori, Gordon Glazier. L'azienda è stata coinvolta in numerosi progetti, tra cui la costruzione di una diga a Winthrop, nel Massachusetts, e un ponte sul fiume Squannacook.

prima guerra mondiale

Gli Stati Uniti entrarono nella prima guerra mondiale nell'aprile 1917 e Kenney si arruolò come cadetto di volo nella sezione dell'aviazione, US Signal Corps il 2 giugno 1917. Frequentò la scuola di terra al MIT in giugno e luglio e ricevette l'addestramento di volo primario a Hazelhurst Field a Mineola, New York, di Bert Acosta. Gli fu commissionato un