Coppa d'Inghilterra 1986–87

Article

May 25, 2022

La FA Cup 1986-87 è stata la 106a stagione della più antica competizione calcistica a eliminazione diretta del mondo, la FA Cup. La competizione è stata vinta dal Coventry City, che ha battuto il Tottenham Hotspur 3–2, dopo i tempi supplementari, nella finale allo stadio di Wembley. È stata l'unica sconfitta del Tottenham in otto finali fino a quel momento. Il torneo iniziò nell'agosto 1986, con squadre non di campionato che gareggiavano nei turni di qualificazione.

Primo giro vero e proprio

Le squadre della terza e quarta divisione della Football League iscritte a questo round più Altrincham, Runcorn, Frickley Athletic e Telford United sono state salutate. Il primo turno di partite si giocò nel fine settimana dal 15 al 16 novembre 1986, ad eccezione della partita Bristol Rovers - Brentford. I replay sono stati giocati nelle partite infrasettimanali il 17-18 o il 24.

Secondo giro vero e proprio

Il secondo turno di partite si è giocato dal 6 al 7 dicembre 1986, con replay giocati dal 9 al 10.

Terzo giro vero e proprio

Le squadre della Football League First e Second Division sono entrate in questo round. La maggior parte del terzo turno di partite della FA Cup si è giocata nel fine settimana dal 10 all'11 gennaio 1987. Tuttavia, varie partite e replay sono stati giocati fino al 31 gennaio. I titolari del Liverpool sono stati eliminati dal Luton Town.

Quarto giro vero e proprio

Il quarto turno di partite si è giocato principalmente nel fine settimana dal 31 gennaio al 1 febbraio 1987. Tutti gli altri incontri si sono svolti dal 3 al 4 febbraio.

Quinto giro vero e proprio

La quinta serie di partite è stata giocata nel fine settimana dal 21 al 22 febbraio 1987, con la prima serie di replay il 24-25.

Sesto giro vero e proprio

Il sesto turno delle partite di FA Cup si è giocato nel fine settimana dal 14 al 15 marzo 1987. Non ci sono stati replay.

Semifinali

I sette volte vincitori del Tottenham Hotspur sono stati sorteggiati con i finalisti del 1984 Watford per la semifinale di Villa Park, che ha visto i londinesi del nord vincere 4-1 e raggiungere l'ottava finale, dopo aver vinto tutte le precedenti finali di FA Cup. Hillsborough è stata la sede dell'altra semifinale. Il Leeds United, gestito dal loro ex capitano Billy Bremner, stava spingendo per la promozione in Second Division e facendo la sua prima seria sfida per un trofeo importante in oltre 10 anni. I loro avversari erano il Coventry City, che non aveva mai raggiunto una semifinale di FA Cup prima. In una partita combattuta, Coventry ha vinto 3–2.

Finale

Dopo due minuti, Clive Allen ha segnato il suo 49esimo gol stagionale, superando il portiere Steve Ogrizovic sul primo palo su cross di Chris Waddle. In sette minuti, tuttavia, il Coventry ha pareggiato grazie a Dave Bennett, perdente della finale di Coppa nel 1981 per il Manchester City per mano degli Spurs. Il Tottenham era tornato in vantaggio cinque minuti prima della pausa grazie al difensore passato Gary Mabbutt. A metà del secondo tempo il Coventry torna a pareggiare: il cross di Bennett dalla destra viene accolto dall'attaccante Keith Houchen con un colpo di testa in tuffo. I punteggi sono rimasti invariati fino al tempo pieno e la partita è andata ai tempi supplementari. Sei minuti dopo, Mabbutt ha segnato un autogol dopo che Lloyd McGrath ha centrato la palla e ha preso una deviazione dal ginocchio del difensore degli Spurs e dal portiere Ray Clemence.

Riferimenti

Collegamenti esterni

La FA Cup su TheFA.com FA Cup su BBC.co.uk Notizie FA Cup su Reuters.co.uk